ALCHIMIA E WEB


Credo di fare cosa utile destinando questo spazio a link e materiali reperibili in rete che a vostro parere siano ortodossi e utili a chi camina nel Bosco. Al tempo setsso, se qualcuno ne avrà le capacità, si potrebbe fare un thread con i libri DA EVITARE per i Cercatori sinceri.

Intanto vi segnalo questo blog dell’autorevolissimo Archer, e segnatamente questo interessante articolo, che già dal titolo è spunto di profonda riflessione.

http://www.archerjulienchampagne.com/article-32335725.html

Buona Cerca!

Noldor

Annunci

5 pensieri su “ALCHIMIA E WEB

  1. … nessuno scrive? Beh, allora comincio io:Libro da NON comprare perchè è una bufala a spese di creduloni: FINIS GLORIAE MUNDI pubblicato fraudolentemente sotto il nome di Fulcanelli come autore.Se se ne volesse una prova, basta confrontare l'indice analitico fornito da Canseliet (che ha tenuto in mano il vero manoscritto di Finis Gloriae Mundi, che il suo Maestro decise poi di NON pubblicare) e quello effettivamente pubblicato. Per fare questo non è necessario (per fortuna) comprare il libro, ma basta fare un giro su Google libri dove è disponibile una selezione di pagine.Noldor

    Mi piace

  2. Sarò di parte, ma ho grande affetto, pur non avendo mai potuto conoscerlo, per Paolo Lucarelli: è alla lettura del suo articolo 'L'Anima del Mondo' che devo l'inizio del mio cammino, di questa 'Queste' che questo blog testimonia. Conoscere i suoi scritti è un compito all'apparenza facile, perchè scrive bene, e sa affascinare, è accattivante… ma a ben guardare, a leggere con attenzione, scrive di alchimia con una densità particolare, che ad ogni rilettura rivela, poco a poco, qualcosa.Direi che iniziare da alcune delle sue Lettere Musulmane, quelle che si trovano in rete: ecco il link, sarebbe bello parlarne qui.http://www.magnanelli.it/Estratti/SPS_LucarelliLettereSullAlchimia.htmA prestoNoldor

    Mi piace

  3. Che bel brano. Devo dire che mi mancano le lettere mussulmane. Ci sono due cose che mi hanno colpito di questo breve passo.La prima è questa frase:"Tra queste sabbie, in questi deserti disperati, così diversi dai vostri, non cerco i misteri delle operazioni, gli arcani segreti dell’Arte. Cerco l’indicazione primordiale, la parola iniziale, la traccia del primo passo."e la seconda è:"Dio ha posto la sua parola sui discendenti di Adamo quando erano ancora atomi. Ha detto: “Non sono il vostro Signore?” ed essi sentirono chiaramente. Perciò anche gli atomi hanno fede e pregano. I loro movimenti sono un prostrarsi in atteggiamento di umiltà, ed essi lo fanno anche quando non sono ancora corpi completi.Questa è la fede innata, quella per cui gli atomi si muovono intimamente.Dopo di questo, quando si formano i corpi, non esiste più sapienza ma esiste il potere. Allora la parola e la visione sono velate al di là del mondo della non visione, e i movimenti intimi degli atomi si colmano di oscurità.Il cammino mistico si muove in senso contrario a questo. Chi è su questo cammino si purifica e rasserena per mantenere in se stesso il mondo del potere fuori dal mondo della sapienza, per scoprire la visione penetrante della sapienza e poter udire: “Non sono io il vostro Signore?”. Allora questa parola si rivela e supera nella sua unicità le fasi di oscurità con la luce della visione."Non sò perchè, ma mi vine in mente un passo di Fulcanelli nelle Dimore Filosofali, che mi permetto di tradurre:"..l'opposizione al movimento vibratorio, la reazione, non sono che la causa prima di un effetto che si traduce con la liberazione di atomi luminosi e ignei dell'aria atmosferica. Sotto l'azione del bombardamento vibratorio, LO SPIRITO liberato dal corpo, si riveste per i nostri sensi delle qualità fisiche caratteristiche della sua fase Attiva: luminosità, splendore e calore."Che dire, questo "agente" è meraviglioso.Tonneau

    Mi piace

  4. sarebbe interessante esplorare con questa visione i significati del colore, ad esempio: la vibrazione che percepiamo è quella che NON E' ASSORBITA dal corpo investito dalla luce. Basterebbe questo a farci riflettere. Anche il fatto che la composizione del corpo influenza la luce che egli ci restituisce è intrigante. Insomma, poichè i colori altro non sono che la percezione del nostro apparato visivo di VIBRAZIONI, di FREQUENZE, allora vuole dire che quel corpo si ACCORDA, RISUONA di alcune frequenze e ne respinge altre… Cosa ne pensate?N.

    Mi piace

  5. E' già caro noldor… chissà qual'è il vero colore (calorem…) di un oggetto. E' un pensiero che affolla i miei pensieri ultimamente. E a dire il vero ti sconvolge la vita. Il pensiero di quello che è non è quello che sai. E' come scegliere tra i due alberi. Ma forse forse si viene scelti per vedere l'altro albero. Mi sono procurato il libro di Irène Nillen-Erlanger e sarà sicuramente oggetto di una serena lettura quanto prima, ma il passo dell'entrata al palazzo della Grazia è davvero bello e suggestivo. Ma si viene scelti per "vedere" e dopo aver visto gli amici ed i famigliari stentano a riconoscerti.Davvero la possibilità di vedere le cose come realmente sono è data a pochissimi, il triplice velo posto davanti alla verità è "sacro". Quindi essere "consci", forse sarebbe meglio dire "comprendere", anche solo che il colore NON ESISTE per me è stato sconvolgente. Qualcuno mi dirà "ma come non esiste… lo vedo"… è appunto questo il motivo. Vedere non è "vedere", ma forse sto scadendo troppo nel proselitismo. Dici bene caro Noldor la materia si accorda con la luce che riceve. Ma perchè certe materie la respingono mentre certe altre la assobono? La fisica direbbe che è per via della densità del materiale, della sua struttura atomica e così via. Io invece penso, come disse qualcuno, che dipenda dal "fuoco" interiore della materia stessa. L'unicità della materia e la sua Volontà. Pensate che "gli scienziati" hanno sparato un fascio laser contro una lastra di alluminio ed hanno scoperto che "cambia"… ma che strano, e giù a studiare perchè e percome….Pensate, c'è chi l'ha chiamata "volontà occulta"…Buona serataTonneau

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...