La pace e la calma

Sperando di non attirare troppo le ire del padrone di casa, approfitto dello spazio che il gentil Noldor mi concede. Nel mio girovagare, sempre frequente per la verità, mi sono imbattuto in un testo in cui si spiega la distillazione araba, testo non Alchemico nel senso più profondo del termine, ma divulgativo sulla metodologia dei paesi mediorientali nell’arte della distillazione. In fondo al trattato vi è una foto

La foto è davvero bellissima. Di una semplicità disarmante e di una pace commovente. Notate la serenità e la severità dello sguardo dell’Alchimista (così è descritto nella didascalia che accompagna l’immagine) e la semplicità della strumentazione che esso addopera.
Noi che siamo abituati a servirci di strumentazioni e “comodità” senza le quali non siamo più capaci di far niente, ci sono Innamorati che con poco alzano veli a noi preclusi.
Certo, tutti ci stiamo effettivamente chiedendo cosa sta “distillando” e perché, ma il mio intento è quello di porre l’attenzione sulla semplicità delle operazioni alchemiche e soprattutto, la semplicità del cuore.
Chiedo ancora venia al buon Noldor.
Tonneau Rouge

Annunci

Ancienne usine à gaz Sarcelles

Ecco un’altra cosina interessante. E’ emozionante per me vedere dove Canseliet ha fatto la trasmutazione nel 1922.

Eccole quì le famose officine a gas si Sarcelles.

Tonneau Rouge

vetrata Saint Etienne

ecco l’immagine della vetrata che citavo nel commento precedente.

E’ molto più chiara adesso. Si capisce che si tratta di due situazioni differenti. La prima è l’estrazione del vino dall’uva, mentre l’altra sembra essere la raccolta del Sangue del Cristo attraverso una specie di torchio. In alto a sinistra vi è la vigna, in alto a destra si sta officiando una messa. Sembra quasi che il carro “alato” abbia portato la donna in blu che sta entrando nel palazzo in alto a destra. La donna oltretutto sembra essere gravida.

I due Tonneau in basso hanno una funzione diversa (o forse simile??), infatti in una vi è contenuto il sangue di Cristo, nell’altro il vino. Forse l’immagine potrebbe consegnare al vino una funzione “Santa” o comunque non poi così terrena? A riprova di questo fatto è il Nostro Demiurgo che tra le nubi abbraccia un globo crucifero blu.

Tonneau Rouge

Chiesa di Sant Feliu

Colgo al volo la proposta del post precedente del valente Noldor, per inserire un’immagine molto bella che si trova su un sarcofago all’esterno della chiesa di Sant Feliu a Girona in Spagna.

come si può vedere all’interno della stella c’è un agnello con un pastorale.

Tonneau Rouge

M. Coutan

In una recente chat con alcuni amici, è saltato fuori un nome che mi era sconosciuto: M. Coutan. Incuriosito mi sono apprestato a consultare la mia biblioteca personale…. internet. Ho trovato questo file, spero possa essere utile.

COUTAN Le grand oeuvre dévoilé

il sito da cui è stato estratto è il seguente:

http://livres-mystiques.com/Temoignage/Alchimie/auteurs/auteurs.html

Tonneau